ANALISI DELLA CARTA ENERGETICA NATALE | BaBo Design.it

Swedish Wedding, photography | January 22, 2014

La consulenza Feng Shui può essere integrata con l’analisi delle caratteristiche energetiche degli abitanti per progettare gli spazi in modo ancor più personalizzato ed efficace. Unita alla consulenza Feng Shui,  in sintesi permette di organizzare armoniosamente l’ambiente sostenendo gli aspetti familiari, sociali, lavorativi ed economici lavorando in modo specifico e potente su blocchi e potenzialità individuali in accordo con i propri progetti e desideri e dei vari ambienti  (camera da letto, cucina, sala, bagno, studio, ingresso e percorsi, spazi esterni…), la scelta dei colori, delle luci, degli arredi e dei materiali crea spazi rivitalizzati e unici nei quali sentirsi pienamente a proprio agio.

Attraverso la lettura della carta energetica natale – Ba Zi – è possibile conoscere meglio se stessi e le proprie dinamiche interiori in modo da verificare le influenze energetiche più favorevoli.

Diventare consapevoli delle proprie dinamiche energetiche interiori può essere utile nelle relazioni sociali (partendo dal rapporto con se stessi).

Per effettuare tale analisi è necessario conoscere data, ora e luogo di nascita, segnalando eventuali particolari condizioni atmosferiche alla nascita (temporale, sole caldissimo, neve…)

La nostra analisi ha finalità pratiche più che speculative, in quanto crediamo nel potere delle azioni e delle cause positive poste ogni giorno.

L’analisi Ba Zi a livello pratico permette di individuare colori, materiali e direzioni favorevoli e contrarie per definire l’orientamento del letto e della scrivania più appropriati, ma anche per scegliere la casa opportuna prima dell’acquisto e del trasferimento in relazione all’organizzazione efficace e armoniosa dei nostri spazi abitativi e lavorativi (per esempio miglior orientamento della casa, del letto, della scrivania…).

I cinque elementi sono cinque movimenti energetici che esprimono il comportamento della natura nel tempo. Il taoismo, base culturale del Ba Zi e del Feng Shui, nasce dall’osservazione della natura. Secondo il taoismo, anche i tratti del carattere delle persone, le nostre tendenze e dinamiche possono essere espresse dalla interrelazione fra i cinque elementi.

Legno: movimento espansivo in tutte le direzioni, Yang.

Energia dei giovani, primavera. Alba, mattino.

Fuoco: movimento ascendente, Yang.

Energia adulta, mezzogiorno, estate.

Metallo: movimento di contrazione e concentrazione, da tutte le direzione verso il centro, Yin.

Energia matura, autunno e tramonto del sole.

Acqua: movimento verso il basso, Yin

Energia notturna, fase di gestazione del feto. Morte/vita in potenza. Notte, inverno.

Terra: movimento a spirale, energia catalizzante, mette in relazione le altre energie.

Energia di relazione che trasforma l’inverno in primavera, la primavera in estate, l’estate in autunno e l’autunno in inverno.

 CINQUE ELEMENTI E FENG SHUI
Relazione generale di nutrimento e controllo fra i cinque elementi

 

Ciclo di generazione (ciclo delle stagioni, movimento lento): l’acqua nutre il legno, il legno nutre il fuoco, il fuoco nutre la terra, la terra nutre il metallo, il metallo nutre l’acqua.

 

Ciclo di controllo (movimento rapido): L’acqua controlla il fuoco, il fuoco controlla il metallo (forgiatura dei metalli), il metallo controlla il legno (potatura), il legno controlla la terra (radici), a terra controlla l’acqua (argini).

 

 

 

I quattro pilastri del destino

 

fda (1)

Gli otto ideogrammi relativi ad anno-mese-giorno e ora di nascita identificano i famosi quattro pilastri del destino, corrispondenti alle caratteristiche energetiche ambientali al momento di nascita.

Gli ideogrammi in alto si chiamano steli celesti, quelli in basso rami terrestri. Il Self corrisponde allo stelo del giorno di nascita.

Identificato il self, si valuta la relazione fra gli altri elementi e il self.

In sintesi e in generale, un self debole si armonizza con gli elementi che nutrono il self.

Un self forte in genere si armonizza con gli elementi che scaricano il self.

Per esempio, un metallo debole ha bisogno di terra e metallo.

Un metallo forte trae giovamento da acqua, legno e fuoco.

I vari ideogrammi che rappresentano qualità energetiche non sono separati fra loro ma in dialogo. Fra steli e rami possono crearsi delle associazioni, delle combinazioni, delle attrazioni e degli scontri che si relazionano con l’energia del self, nutrendola o scaricandola.

CARTA-ENERGETICA-NATALE

ARCH. BARBARA BORELLO – QUALITY MANAGEMENT 2000 SAS P.IVA: 01168430997 -

Realizzato con ♥ da Mochi Design

Privacy Policy