Feng shui per i bambini

Architetto Feng Shui, Consulenza Feng Shui Genova, Liguria e Italia, Architettura per il benessere, Interior design, Arredamento progetti Feng Shui, La casa naturale, Giardino Feng Shui, Seminari ed eventi informativi sul Feng Shui

Il progetto SPAZIO PER CRESCERE, interamente dedicato agli spazi dei ragazzi nelle diverse fasce di età, nasce dall’interazione di tre competenze complementari all’interno del progetto La casa naturale: la professionalità e lo stile di Daniela Cantatore, arredatrice e titolare dello Studio di interni La Maison, l’esperienza e l’ascolto della dott.ssa Elisabetta Biggio, pedagogista e docente e la mia competenza di architetto e consulente Feng Shui.

I ragazzi, con la loro unicità, i loro sogni ed interessi, sono il fulcro di ogni progetto. Il nostro obiettivo è fare in modo che lo spazio in cui vivono, a partire dalla cameretta, diventi funzionale e stimolante per la loro creatività e le loro attività di apprendimento, oltreché armonico rispetto alla loro personalità. Il nostro approccio è quello di incontrare tutta la famiglia, dialogando sia con i ragazzi che con i genitori, in modo che ognuno possa esprimere i propri desideri e le proprie esigenze.

A CHI SI RIVOLGE

Spazio per crescere si rivolge alle famiglie, alle scuole, agli asili, ai centri ludici, a tutti quelli spazi che vedono come protagonisti i ragazzi nelle diverse fasce di età.

I TRE PUNTI DI VISTA/FORZA DEL PROGETTO

FENG SHUI

Grazie a questa antichissima disciplina di origine orientale ormai diffusa in tutto il mondo, eseguendo un’analisi dello spazio dedicato alla camera dei ragazzi siamo in grado di ottenere moltissime informazioni e utili indicazioni sui colori più opportuni da utilizzare in base al carattere del bambino, sulle direzioni dei mobili, sulle forme e le immagini da utilizzare affinché gli stimoli che circondano il piccolo abitante lo sostengano in maniera costruttiva nella crescita, nello svago ed anche nello studio.

PEDAGOGIA

La Dott. Biggio, in veste di pedagogista, ci aiuta a capire meglio la personalità del bambino e del ragazzo grazie a diversi strumenti che utilizza nel suo lavoro. Il suo compito consiste infatti nel cercare di capire le caratteristiche e i desideri del fanciullo non dimenticando che è una persona dotata di più tipi di intelligenze (punto di riferimento é la teoria delle INTELLIGENZE MULTIPLE dello psicologo Howard Gardner, il quale riteneva che ogni persona fosse dotata di almeno sette intelligenze) ed è ricca di sfumature; quindi l’ambiente utilizzato maggiormente dal ragazzo (la propria camera da letto) dovrebbe essere in armonia con la sua personalità. L’utilizzo di alcuni giochi didattici e alcune azioni da svolgere possono inoltre aiutarci a  potenziare tutte le qualità e le particolarità sia del bambino che del ragazzo.  www.ebcpedagogia.it

ARREDAMENTO

Daniela Cantatore, arredatrice: “Affrontare i progetti d’arredo secondo la filosofia del progetto la casa naturale, quindi seguendo i dettami dell’antica disciplina taoista del Feng Shui, mi ha reso consapevole di quanto sia importante entrare in ogni casa con il massimo rispetto delle esigenze legate alla personalità ed alla storia di chi la abita, perché così come noi influenziamo lo spazio che abitiamo, allo stesso modo esso ci influenza e ci trasforma, in un processo lento ma molto vivace.

E’ facile intuire quanto sia importante tenere in considerazione questo processo quando gli spazi che andiamo ad arredare saranno vissuti da bambini e ragazzi nel pieno dei loro processi di crescita e di apprendimento. Da questa consapevolezza è nata l’idea di proporre ai nostri clienti un approccio nuovo alla scelta dei colori, delle forme e dei materiali delle stanze dei loro figli.

Grazie alla collaborazione con l’arch. Barbara Sabrina Borello e la pedagogista Elisabetta Biggio sarà possibile attingere a competenze preziose per poter leggere lo spazio da arredare e per poter conoscere le caratteristiche del bambino o del ragazzo, consentendoci così di orientare ogni singola scelta in maniera quanto mai personalizzata ed in armonia con il suo carattere.

 Tutto questo con un occhio attento alla scelta dei materiali impiegati, perché uno spazio che trasmetta gioia ed armonia, oltre che bello, deve essere anche sano con un’attenzione particolare all’uso di materiali “intelligenti”, quindi atossici, possibilmente naturali, riciclabili e certificati secondo le normative vigenti. L’acquisto di mobili di qualità è orientato ad un acquisto durevole nel tempo, nella volontà di creare uno spazio che, con piccoli e mirati accorgimenti, potrà accompagnare i ragazzi durante tutte le fasi della loro crescita.

www.internilamaison.it

ARCH. BARBARA BORELLO – BaBo Design P.IVA: 02579610995 -

Realizzato con ♥ da Mochi Design

Privacy Policy